Da Bach alla musica napoletana – il concerto di Scappini a San Marino

0 0

Domenica 17 novembre – ore 16:30 – Galleria della Cassa di Risparmio di San Marino

SERGIO SCAPPINI (fisarmonica)

Musiche di: Bach, Rota, Morricone, Offenbach, Puccini, Leoncavallo

Ingresso Libero

 

Sergio ScappiniDa Bach alla musica napoletana 

L’Aria sulla quarta corda, la Toccata e Fuga in Re minore di Bach, per poi posare alla grande musica da film di Nino Rota (Amarcord di Fellini) ed Ennio Morricone (C’era una volta in America di Leone), e poi ancora l’Opera con Offenbach, Puccini e Leoncavallo, per terminare con un omaggio alla canzone napoletana. Ancora una volta la grande musica e i grandi interpreti saranno i protagonisti della Rassegna Musicale d’Autunno.

Sabato 16 novembre, alle ore 12:15, sarà possibile ascoltare la presentazione del concerto sulle frequenze di Radio San Marino RTV (102,7) – “La radio fuori della radio”.

I concerti della Rassegna Musicale d’Autunno, patrocinati della Segreteria Istruzione e Cultura della Repubblica di San Marino, sono realizzati in collaborazione con la Cassa di Risparmio e con il sostegno della S.U.M.S.

 

Associazione Musicale Camerata del Titano

 

Sergio Scappini Viaggio attraverso diversi generi musicali colti e popolari accompagnati dal solista più noto a livello nazionale ed uno degli interpreti e virtuosi della fisarmonica più apprezzati a livello mondiale. Titolare della prima cattedra di fisarmonica in Italia, presso il conservatorio “Gioachino Rossini” di Pesaro, attualmente è ordinario presso il conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano. Collabora con prestigiose formazioni tra cui: l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra “G. Cantelli” di Milano, Orchestra da camera della Svizzera Italiana, Orchestra della Radio della Svizzera Italiana, Orchestra da camera Città di Pavia, Ensemble Edgar Varèse, Quartetto Elfran, Solisti di Milano, Orchestra Reunion cumbre, Ensemble Scaligero. Ha svolto un’intensa attività come solista, camerista e con orchestra presso importanti stagioni concertistiche in rilevanti sedi: Teatro alla Scala, Piccolo Teatro, Teatro Lirico, Teatro delle Erbe-Foro Bonaparte, Auditorium “G. Verdi”, Museo della Scala di Milano; N. Piccinni di Bari; Politeama Greco di Lecce; Pontificio Istituto di musica sacra di Roma; auditorium F. Alfano di Sanremo; Teatro Regio di Parma; Piccolo Regio di Torino; Ambasciata d’Italia di Stoccolma; Consolato di Lvov (Ucraina), Istituto di cultura di Stoccolma (Svezia), Timisoara (Romania) e Rabat (Marocco), Dipartimento della Cultura musicale Elvetica; Glasbena Matica di Trieste, Conservatori di Barcellona, Lleyda, Malaga, Cuenca, Ourense (Spagna), di Tjanin (Cina), di Kosice (Repubblica Ceca), di Pola (Jugoslavia), di Francoforte, di Novara, Bolzano, Foggia, Como, Lyceum, Agimus etc … È vincitore del concorso per fisarmonicista di palcoscenico del Teatro alla Scala di Milano. È vincitore dell’Electronics Artists Awards 2010! Discografia: Fisarmonica Assolo!(2009), E.A., Self, made in Italy. Ha registrato per RAI 1, per Radiotre, per la Radio della Svizzera italiana, per la prima rete della televisione della Suisse Romande, per la TV portoghese. Come solista ha inciso due LP e due CD per la “Smef56” ed un CD per Roland Europe. Con l’ensemble elvetico di Ivano Torre ha collaborato alla realizzazione di “Urtopia”, per la “Altri Suoni”, CD vincitore della “Selection Swiss Radio International” e di “Urt in pubblico”. Con il “Sinequanonakkordionensemble” ha inciso l’opera omnia di Luciano Fancelli con la collaborazione di RSI2 e dell’ AIF (associazione internazionale fisarmonicisti). È stato edito da Universal Bmg Music Publishing.