qr_code

Il koreano Minjej Yang vince il Premio Pianistico “M. Clementi” di Spoleto

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Minjej YangSi è aggiudicato il primo premio del valore di 2.000 euro il giovane pianista koreano Minjej Yang, diplomatosi in pianoforte al Conservatorio “Tchaikovsky” di Mosca. Secondo premio con borsa di studio di 1000 euro alla talentuosissima giapponese Shirai Mari, perfezionatasi con Sergio Perticaroli all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma e terzo premio con 500 euro alla pianista italiana Renata Benvegnù.

La giuria presieduta da Michele Marvulli (Italia) (compositore e direttore d’orchestra, già direttore dei Conservatori di Pesaro e Cosenza), era formata da Filippo Arlia (Italia) (Direttore Artistico del Concorso, Direttore Principale dell’Orchestra Filarmonica della Calabria e docente presso il Conservatorio “P. I. Tchaikovsky” di Nocera Terinese), Gabriele Ottaiano (Italia) (docente di pianoforte principale presso il Conservatorio “S. Pietro a Majella” di Napoli), Denis Chefanov (Russia) (docente di pianoforte presso il Conservatorio “P. I. Tchaikovsky” di Mosca), Valentina Currenti (Italia) (Direttore Artistico dell’Accademia Pianistica Italiana di Taormina), Marco Ciampi (Italia) (Direttore Artistico dell’Accademia Musicale di Formia) e Daniele Muscolino (Italia) (pianista, cantante e Direttore di coro).

Altissimo il livello dei concorrenti che si sono sfidati su un fantastico grancoda Yamaha gentilmente concesso dalla ditta “Merico” di Lecce, in tre momenti: una prova eliminatoria, con un programma a libera scelta di 15 minuti, una prova semifinale, con un programma a scelta di durata fra i 15 e i 25 minuti comprendente almeno uno studio e una prova finale, con un programma a libera scelta fra i 30 e i 45 minuti comprendente almeno una composizione di un autore importante nato dal 1800 in poi e una Sonata di Clementi. Soddisfatto Minjej Yang, vincitore assoluto della competizione, che ha vinto, oltre al premo in denaro, anche 2 concerti solisti ed un concerto con la Filarmonica della Calabria. La serata di gala dei vincitori si è poi svolta nella splendida cornice del Teatro Nuovo “Giancarlo Menotti”, tra le sale da concerto più importanti e prestigiose al mondo.

Numerosi i talenti anche nel concorso a categorie, dove si sono distinti i vincitori assoluti: Sugiyama Ryutaro (Cat. Piccole Note), Uspenskiy Arseniy (Cat. A), Ljijima Giulia (Cat. B), Wei Ruiyan (Cat. C), Astafeva Anastasia (Cat. D), Garzillo Piercarmine (Cat. E), Fuscaldo Nico (Cat. F). Contentissimo del risultato il Direttore Artistico dei concorsi, Filippo Arlia, che ha espresso grandi soddisfazioni e prospettive: “Nonostante le problematiche finanziarie del paese, la prima edizione del concorso è stata incredibile. Speriamo di ripetere questo successo per la seconda edizione e magari di arricchire la proposta con una finale che preveda un concerto per pianoforte e orchestra. La prospettiva di suonare con un’orchestra importante nel prestigioso Teatro Nuovo di Spoleto, diventerebbe di certo oggetto dei desideri nascosti di ogni pianista. Sono convinto che per i prossimi anni Spoleto sarà una tappa fissa per i migliori talenti di questo strumento”. Di seguito, le votazioni di ogni singolo giurato nelle tre prove:

ELIMINATORIE

SEMIFINALE

PREMIO MUZIO CLEMENTI 2013

 

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1115 articoli.



Gli appuntamenti

  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Adamo Volpi (1911 - 1980) - sesta parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - sesta parte

Fin qui abbiamo illustrato i brani di Adamo Volpi più conosciuti ed eseguiti per fisarmonica sola; a[...]

I segreti della tecnica di base del Bandoneόn - Tutorial N. 4

I segreti della tecnica di base del Bandoneόn - Tutorial N. 4

Video Tutorial n. 4: In questo video parleremo della posizione in piedi, quando si può usare, quali [...]

Tutti i segreti del Bayan - Russian Bayan school and its outstanding performers

Tutti i segreti del Bayan - Russian Bayan school and its outstanding performers

Il 28 Settembre 2018 ricorre l'80° anniversario della nascita di una delle figure più significative [...]

Concorsi/Festival

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Dopo le edizioni dedicate alla Fisarmonica e agli Strumenti a Percussione, il Conservatorio Statale [...]

Pordenone incontra Matera - Il programma del Fadiesis Accordion Festival

Pordenone incontra Matera - Il programma del Fadiesis Accordion Festival

Sarà il M° Cesare Chiacchiaretta ad aprire l'edizione 2018 del Fadiesis Accordion Festival con la pr[...]

Mario Piluso si aggiudica il Premio delle Arti sezione fisarmonica

Mario Piluso si aggiudica il Premio delle Arti sezione fisarmonica

Si è appena conclusa l’ultima edizione del Premio delle Arti, sezione Fisarmonica, presso il Conserv[...]

CHIUDI
CLOSE