Le recensioni di S&M: SOFIA – Sofia Trio

10

SOFIA

Sofia Trio

Etichetta discografica: Dodicilune Edizioni Discografiche e Musicali

Anno produzione: 2017

di Stefano Dentice
Sofia trioUna sapida miscellanea comprendente echi mediterranei e palesi riferimenti al contemporary jazz, il tutto adornato da svariate soluzioni armoniche di ottima fattura. Sofia è la nuova fatica discografica firmata Sofia Trio, interessante formazione costituita da Mario Meloni (chitarra), Fabrizio Fogagnolo (contrabbasso) e Luca Deriu (batteria), ai quali, in qualità di guest, si aggiunge Battista Giordano (chitarra in Sulle Rive Del Trasimeno). I nove brani originali contenuti nel CD sono frutto del vivido estro compositivo di Meloni e Deriu. L’incalzante riff di Deriu’s Illusion (Luca Deriu) contagia subito, sin dalle primissime misure. L’eloquio intessuto da Meloni è magnetico, materico, ponderato con acume. Bootstrap (Mario Meloni) è una composizione assai energica. Il chitarrista dà vita a un’elocuzione ricca, mai oleografica, sostenuto dal comping sempre puntuale cesellato da Deriu. Il climax di Pino Pino (Luca Deriu) è particolarmente bizzarro e intrigante. L’efficace solo di Meloni è locupletato da un maliardo bluesy mood, nonché da godibili finezze armoniche. Fogagnolo architetta un discorso improvvisativo denso di nerbo espressivo. Sofia è un album coinvolgente, policromatico dal punto di vista stilistico, in cui i protagonisti sprigionano un calore comunicativo che si percepisce immediatamente.

 

GUARDA IL VIDEO