Generi musicali
qr_code

Nuova esperienza internazionale per l’artista sassarese Inoria Bande

Scritto da
/ / Scrivi un commento

IGF folk caravan 2019Nuova esperienza internazionale per l’organettista e cantante solista sassarese Inoria Bande che ha partecipato all’ottava edizione del festival di musica popolare “IGF CARAVAN” alla quale hanno preso parte artisti provenienti da sei nazioni: Romania, Lituania, Israele, Portogallo, Italia e Galizia.

La manifestazione, organizzata dall’IGF (Organizzazione Internazionale gruppi Folklorici), Associazione Culturale Queisuxumes dos Pinos diretta da Josè Antonio Vin͂as, il comune e la provincia di Ourense, Balneario Caldaria di Arnoia e Laias, si è svolta in alcune località della provincia termale di Ourense dal 20 al 23 di Giugno. Gli spettacoli, unici nel loro genere, sono stati proposti da artisti che hanno eseguito musiche e canti, con presentazioni di brani tradizionali accompagnati da alcuni strumenti tipici quali la chitarra, il mandolino, la fisarmonica, le percussioni, voce e fisarmonica diatonica, gaita (cornamusa Galiziana) e cordofoni a pizzico Kanklès (cetra tipica della Lituania), l’arpa liuto e il Kinnor (strumento a corde pizzicate cugino della Lira utilizzato in Israele e Arabia Saudita).

Tutte le esibizioni hanno avuto una grande presa sul pubblico che ha potuto assistere a dei momenti di gioia e felicità tra gli esecutori le cui differenze religiose, culturali, musicali non hanno rappresentato un ostacolo, bensì un legame di tolleranza, di rispetto e buona convivenza che ha creato un’atmosfera magica ed irripetibile. Emozioni vive e vibranti che hanno avuto la massima espressione quando nella piccola chiesa di nostra Signora di Os Gozos (nostra Signora della Luce) c’è stato un momento di intensa commozione e di preghiera per l’unione tra i popoli e la pace nel Mondo.

Inoria Bande, rappresentante per l’Italia, si è presentata in duo con una componente del suo gruppo strumentale che ha intonato dei canti monodici. L’artista non è nuova a queste esperienze internazionali alle quali partecipa sempre con grande entusiasmo. Le sue performances con la fisarmonica diatonica e voce solista hanno coinvolto tutte le persone presenti che hanno apprezzato la cultura musicale sarda e le canzoni tipiche della famiglia Bande.
Le esibizioni sono proseguite presso i paesi che fanno parte della Ruta do vin͂o do Ribeiro (strada del vino bianco do Ribeiro); territori ricchi di vigneti, laghi e acque termali avvolti nel verde, coronati da colline con alberi da frutto e percorsi adatti per gli amanti delle escursioni e dove, i fedeli, possono immergersi nei luoghi pieni di pace e serenità che conducono al Cammino di Santiago di Compostela, capoluogo della comunità autonoma della Galizia.

Ciascuna coppia di artisti ha eseguito alcuni brani anche in qualche residenza per anziani i quali hanno ricambiato tutti i musicisti con una calorosissima accoglienza.

Il tour si è concluso il 23 giugno nella località denominata Laias con la presenza della televisione Galiziana, dopodiché gli artisti si sono salutati e hanno ripreso la strada verso i rispettivi paesi di provenienza.

Un’esperienza intensa che ha fatto riflettere tutti i protagonisti; momenti irripetibili che fanno capire che il mondo sarebbe un posto migliore se ci si “rifugiasse” nelle tradizioni le quali andrebbero valorizzate senza paura, nel rispetto e nella tolleranza di ciascuna cultura e religione.

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1207 articoli.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: TÉCHNE – Night Dreamers

Le recensioni di S&M: TÉCHNE – Night Dreamers

Accattivante groove, intensa energia comunicativa, sceltezza melodica e armonica, nonchè un sound av[...]

Premio internazionale della fisarmonica tra colori del jazz e omaggio a Leonardo

Premio internazionale della fisarmonica tra colori del jazz e omaggio a Leonardo

Una dirompente big-band protagonista del concerto serale, una giornata scandita da vibrazioni jazz. [...]

PIF Castelfidardo - 259 concorrenti al via di una edizione esplosiva

PIF Castelfidardo - 259 concorrenti al via di una edizione esplosiva

Trenta Nazioni e quattro continenti rappresentati, 259 iscritti, 65 giurati, una miriade di eventi f[...]


Concorsi/Festival

Premio internazionale della fisarmonica tra colori del jazz e omaggio a Leonardo

Premio internazionale della fisarmonica tra colori del jazz e omaggio a Leonardo

Il programma di venerdì 20: concerto serale all’Astra con una big band e tre mostri sacri   [...]

PIF Castelfidardo - 259 concorrenti al via di una edizione esplosiva

PIF Castelfidardo - 259 concorrenti al via di una edizione esplosiva

Iscrizioni in aumento e raffica di eventi: concerto di punta all’Astra dedicato a Gervasio Marcosign[...]

Castelfidardo - Farfisa day e PIF, eccellenze si incontrano

Castelfidardo - Farfisa day e PIF, eccellenze si incontrano

Sabato inaugurazione della mostra in Auditorium, domenica reunion di appassionati   CASTE[...]

CHIUDI
CLOSE