Concerti
qr_code

Invito al cinema: la musica dei film di Stanley Kubrick

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Sarà dedicato al cinema, in particolare a quello magistrale di Stanley Kubrick, l’appuntamento del 26 luglio con laVerdi diretta per l’occasione dal M° Gabriele Bonolis all’Auditorium di Milano. Un rapporto ormai consolidato quello tra Bonolis e l’Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi di Milano, recentemente insieme nell’ambito di Crescendo in Musica e del 54°Festival dei Due Mondi di Spoleto. Questa volta l’incontro si inserisce nella stagione estiva de laVerdi, la prima della sua storia ventennale, nel programma di Un’Estate con la musica 2012 per la rassegna VerdEstate 2012, realizzata in collaborazione con il Comune di Milano. Si tratta di 14 concerti, ogni giovedì (ore 20.30) e domenica (ore 18.00), a partire dal 5 luglio fino al 30 agosto, tutti all’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo in largo Mahler. Con giovedì 26 luglio la rassegna apre un ampio “dossier” sul cinema e sulle sue indimenticabili colonne sonore: sul podio il M° Gabriele Bonolis per una serata dal titolo “Invito al Cinema: La musica dei film di Stanley Kubrick”, che restituirà l’atmosfera dei film del grande regista, da Così parlò Zarathustra di Strauss in 2001 Odissea nello spazio alla Nona di Beethoven in Arancia Meccanica, dalla Marcia da Idomeneo re di Creta di Mozart in Barry Lindon alla Sinfonia fantastica di Berlioz in Shining.      “La ricerca per ogni concerto di un tema particolare, specifico e originale – spiega il direttore artistico Ruben Jais – sempre con la collaborazione di solisti e direttori di alto profilo, rende Un’Estate con la Musica un’occasione unica per proporre musica di qualità ad un pubblico davvero ‘trasversale’, per gusti, caratteristiche ed età; un pubblico che in questo modo si può accostare anche per la prima volta alla musica classica”.

 

IL PROGRAMMA

Elgar Pomp and Circumstance op.39 – March n.1 da Arancia meccanica

Paisiello Cavatina di Lindoro (Il barbiere di Siviglia) da Barry Lindon

Beethoven Sinfonia n. 9 in Re min. (II Movimento) da Arancia Meccanica

Purcell Musica per i reali funerali della Regina Mary da Arancia meccanica

R. Strauss Così parlò Zarathustra (solo introduzione) da 2001 Odissea nello spazio

Bartòk Concerto per Archi Percussioni e Celesta (solo Adagio) da Shining

Ligeti Musica Ricercata da 2001 Odissea nello spazio (per pianoforte)

Mozart Marcia da Idomeneo re di Creta KV 366 da Barry Lindon

Händel Sarabanda (dalla Suite per clavicembalo in Re min. n. 11) da Barry Lindon

Elgar Pomp and Circumstance op.39 – March n.4 da Arancia meccanica

Khatchaturian Gayane (solo Adagio dalla suite n.1) da 2001 Odissea nello spazio

Berlioz Sinfonia fantastica – ultimo movimento da Shining

Direttore Gabriele Bonolis

 

GABRIELE BONOLIS

Violoncellista, compositore e direttore d’orchestra, studia presso il Conservatorio Santa Cecilia in Roma. Come violoncellista si esibisce in tutto il mondo; incide inoltre per la Dynamic musiche di Nino Rota. La carriera direttoriale lo vede protagonista in contesti quali: Orchestra del Conservatorio Santa Cecilia, I.C.O. di Bari, Orchestra di Roma e del Lazio, Orchestra dell’Ente Lirico di Cagliari, Orchestra Sinfonica dell’Ente Concerti di Sassari, La Verdi di Milano, Gruppo Musica d’Oggi, Roma Sinfonietta, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Parco della Musica di Roma, Royal Opera House di Muscat (Oman), con solisti come Bacalov, Norberg Schulz, Bacchetti, Zanini e attori quali Gravina, Decaro, Siravo, riportando sempre ottimi giudizi della critica; Radio3 Suite lo intervista in diretta nazionale (ottobre 2006). Numerose sono le collaborazioni con prestigiosi artisti come Ennio Morricone, Mirella Freni, Bruno Bartoletti, Alessio Vlad, Hans Werner Henze (“Gisela” – Ruhr Triennale, Semperoper Dresden).

Nel luglio 2011 trova grande riscontro sulla stampa nazionale la direzione dell’opera “Faust” di Silvia Colasanti, in prima esecuzione assoluta per la Settimana Musicale Senese dell’Accademia Chigiana, trasmessa poi da Radio3 Suite nel marzo 2012.

Come compositore Bonolis è vincitore del “Nascimbene Awards 2003” (Roman Vlad presidente), concorso per musica da film; sue composizioni sono state eseguite presso: Festival dei Due Mondi di Spoleto, MITO, La Verdi di Milano, Sala Petrassi – Parco della Musica di Roma.

Ricopre attualmente il ruolo di Coordinatore Musicale per il 55° Festival dei Due Mondi di Spoleto. Vincitore del concorso a cattedre del 1990 per i Conservatori Statali di Musica, è titolare dal 1996 di una cattedra di Musica da Camera presso il Conservatorio “N. Sala” di Benevento.

UFFICIO STAMPA
Marco Guerini COMUNICAZIONE
Dir. +390297687325
E-mail: alessandra@marcoguerini.com

 

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1123 articoli.



Gli appuntamenti

  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Il mondo della fisarmonica piange la scomparsa di Eliana Zajec

Il mondo della fisarmonica piange la scomparsa di Eliana Zajec

Il mondo della fisarmonica piange la scomparsa di Eliana Zajec. È una frase che mi è difficile scriv[...]

6° Concorso Pianistico Internazionale

6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" - Il calendario

Stop alle iscrizioni del 6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" ... Il Direttore A[...]

Le recensioni di S&M: EXCURSION – Massimo Manzi Trio

Le recensioni di S&M: EXCURSION – Massimo Manzi Trio

Un sapido senso melodico sempre costante e presente, che si amalgama con un brio ritmico assai accat[...]

Concorsi/Festival

6° Concorso Pianistico Internazionale

6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" - Il calendario

Stop alle iscrizioni del 6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" ... Il Direttore A[...]

Ultimi giorni per le iscrizioni ai Concorsi Pianistici

Ultimi giorni per le iscrizioni ai Concorsi Pianistici "Città di Spoleto"

Ultimi giorni per le iscrizioni ai Concorsi Pianistici Internazionali "Città di Spoleto" che, come d[...]

42° Premio Tenco - Le riflessioni del nostro inviato

42° Premio Tenco - Le riflessioni del nostro inviato

Migrans: uomini, idee e musica   Già dal titolo della 42° edizione del Premio Tenco era c[...]