Concorsi/Festival
qr_code

Presentata a Spoleto la IV edizione dello Strumenti&Musica Festival

Scritto da
/ / Scrivi un commento

s&m festivalLo Strumenti&Musica Festival è pronto al via. La kermesse, giunta alla sua IV edizione, si svolgerà a Spoleto (PG) dal 21 al 28 agosto 2011 e ospiterà nella città umbra alcuni tra i più affermati musicisti internazionali oltre che tanti giovani promesse che cercano di emergere sul palco di uno dei più importanti concorsi a livello internazionale di fisarmonica.

L’appuntamento, inserito nel programma di Sogno d’estate 2011 – che raccoglie le principali manifestazioni estive spoletine – è stato presentato mercoledì 3 agosto 2011 presso il Palazzo comunale di Spoleto alla presenza degli organizzatori Mirco Patarini, presidente delle Edizioni Musicali e Discografiche Ars Spoletium e Gianluca Bibiani, vice presidente dell’associazione culturale “Italian Accordion Culture” e del vice sindaco di Spoleto Stefano Lisci. A sottolineare l’importanza della kermesse stanno i patrocini  del Ministero per i Beni e le Attività culturali, del Comune di Spoleto, della Regione Umbria della Provincia di Perugia, dell’Ambasciata di Finlandia a Roma, del Museo della Fisarmonica di Castelfidardo e della CIA (Confèdération International des Accordéonistes).

L’edizione di quest’anno, inoltre, si contraddistingue per la ricca presenza di ospiti che arricchiranno il Festival con diversi generi musicali che, dall’etnico al jazz, usciranno dai teatri e si snoderanno per le vie del centro storico spoletino.

Tante le novità in programma, a partire dallo Strumenti&Musica Off: due cene-concerto che faranno da anteprima alla manifestazione.  La prima, il cui ricavato sarà devoluto in parte in beneficenza, si terrà giovedì 11 agosto alle ore 20.00 con Danilo Di Paolonicola Ethnic Project presso l’Agriturismo Zaffamaro. La seconda, invece, giovedì 18 agosto alla Locanda Le Due Querce, con l’esibizione di Riccardo Taddei ed il suo Eros Tango Project.

Il Festival entrerà nel vivo domenica 21 dalle 10:00 per l’intera giornata, con l’ormai storica “Canta’ a Disfida”, duello canoro di stornellatori e la grande novità di quest’anno: “Spoleto Come Eravamo”. La manifestazione ideata dagli spoletini Clara Carlini e Bruno Farroni vede la partecipazione di associazioni, enti e cittadini che hanno contribuito alla sua organizzazione e realizzazione. Nelle vetrine del centro storico saranno in mostra le vecchie foto che ritraggono i volti di Spoleto raccolti nella pagina Facebook “Spoleto Come Eravamo”. Nelle piazze principali si esibiranno poi tre gruppi musicali di generi differenti: la musica popolare dei “Sonidumbra” (ore 17:30) in scena in Piazza del Mercato, dove si terrà per tutta la giornata “Il mercato” di un tempo; il tango dei “Trio de la Sombra” in Piazza della Libertà che sarà animata dall’esposizione di “Motori” ed ethno-jazz con Danilo Di Paolonicola Group in una Piazza Garibaldi che ospiterà “L’agri…cultura” con una fattoria didattica per bambini e le macchine agricole di un tempo.

La programmazione del Festival continuerà al Teatro Caio Melisso venerdì 26 agosto, dove alle 16:00 e alle 21:00 inizierà il Concorso Internazionale per fisarmonicisti solisti ed ensemble e la selezione dei tre candidati italiani che parteciperanno con una borsa di studio offerta dall’Associazione Culturale Italian Accordion Culture, alla 64a Coupe Mondiale CIA (IMC-UNESCO), che si terrà in Cina a Shanghai il prossimo Ottobre.

Nel pomeriggio (ore 18:00), il Bar Catarinelli ospiterà l’aperitivo concerto del duo jazz Spaccarotella e La Neve (fisarmonica e clarinetto), mentre alle 21:00, il Campione del Mondo di Fisarmonica 2010, Petar Maric si esibirà nella suggestiva cornice del Castello di Pissignano alto.

Giovedì 25 si svolgerà, su invito, la consueta Serata di Gala, durante la quale si esibirà Marko Kotilainen, un musicista finlandese, a sottolineare lo stretto rapporto di amicizia tra lo Strumenti&Musica Festival di Spoleto e la competizione Sata-Häme Soi Accordion Festival che si svolge a Ikaalinen (Finlandia). Un legame, che oltre ad aver incentivato lo scambio culturale tra le due città, è suggellato anche dal patrocinio alla manifestazione dell’Ambasciata Finlandese a Roma.

Sabato 27 al Teatro Caio Melisso proseguiranno le audizioni a porte aperte (ore 16:00 e ore 21:00), al termine si potrà assistere gratuitamente alla presentazione della V-Accordion Roland.

Domenica 28 agosto, alle 19:30, Peter Maric si esibirà ancora in un concerto gratuito alla Bruna di Castel Ritaldi. L’attenzione poi si sposterà al Caio Melisso dove, alle 21:30, si terrà il gran finale della manifestazione con il suggestivo concerto di tango “Omaggio Astor Piazzolla” di Cesare Chiacchiaretta (costo del biglietto €10), la proclamazione dei vincitori delle categorie in gara e l’annuncio dei ragazzi che rappresenteranno l’Italia alla Coupe Mondiale di Shanghai. In attesa del 2012, quando sarà Spoleto ad ospitare la massima competizione mondiale.

 

Autore: Filippo Consales

Filippo Consales ha scritto 125 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

T&nCò: la musica di Luigi Tenco tra jazz e sperimentazione al Rossini Jazz Club di Faenza
Tutti i segreti del Bayan - Russian Bayan school and its outstanding performers

Tutti i segreti del Bayan - Russian Bayan school and its outstanding performers

Il 28 Settembre 2018 ricorre l'80° anniversario della nascita di una delle figure più significative [...]

Le recensioni di S&M: PINTURAS – Ugo Moroni

Le recensioni di S&M: PINTURAS – Ugo Moroni

Temi bizzarri, accattivanti, corroborati da un forte impatto sonoro. Pinturas è il nuovo episodio di[...]

Concorsi/Festival

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Dopo le edizioni dedicate alla Fisarmonica e agli Strumenti a Percussione, il Conservatorio Statale [...]

Pordenone incontra Matera - Il programma del Fadiesis Accordion Festival

Pordenone incontra Matera - Il programma del Fadiesis Accordion Festival

Sarà il M° Cesare Chiacchiaretta ad aprire l'edizione 2018 del Fadiesis Accordion Festival con la pr[...]

Mario Piluso si aggiudica il Premio delle Arti sezione fisarmonica

Mario Piluso si aggiudica il Premio delle Arti sezione fisarmonica

Si è appena conclusa l’ultima edizione del Premio delle Arti, sezione Fisarmonica, presso il Conserv[...]

CHIUDI
CLOSE