A 40 anni dalla scomparsa, la Romagna ha ricordato Secondo Casadei

4

Secondo Casadei

Strepitoso successo a Santarcangelo di Romagna lo scorso 28 luglio per “SECONDO CASADEI, una vita in musica”, il grande evento musicale trasmesso da Teleromagna e da un network di emittenti – tra cui Radio Italia e Sky Canale 891 – in occasione del 40°Anniversario della scomparsa di Secondo Casadei, fondatore nel 1928 dell’omonima popolare orchestra. Oltre diecimila i presenti nella splendida cornice di Piazza Ganganelli e centinaia di migliaia quelli che hanno seguito la diretta dello spettacolo da casa.
Il regista Andrea Masoni ha alternato inedite e preziose immagini d’epoca ed ai racconti in prima persona del maestro alla straordinaria ed applauditissima esibizione dal vivo della Grande Orchestra della Romagna – diretta da Moreno Conficconi e Luca Bergamini e composta da 25 musicisti – e alle coreografie dei ballerini dei migliori gruppi della Romagna. L’evento, patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Rimini e dal Comune di Santarcangelo di Romagna, con il sostegno di numerosi sponsor,  è stato introdotto dal giornalista e scrittore Gianfranco Angelucci. Molto apprezzata anche l’esibizione del tenore Maurizio Tassani che si è esibito in una suggestiva versione lirica di “Romagna mia”, la più famosa composizione di Secondo Casadei.