Concerto di Natale, a Terni con Milenkovich e la Filarmonica serba

7

Stefan MilenkovichSbarca a Terni l’Orchestra Filarmonica di Belgrado. Nella suggestiva cornice della Chiesa di San Francesco, venerdì 9 dicembre (ore 21), infatti, i musicisti originari dei Balcani, diretti dal M° Charles Olivieri-Munroe, si esibiranno in un favoloso programma dedicato alla musica di Wagner, Paganini, Saint-Saens e Liszt.

“Concerto di Natale”, il classico appuntamento organizzato da Visioninmusica e offerto dalla Fondazione Carit e dalla Carit s.p.a. in prossimità delle festività natalizie (l’ingresso è libero), vedrà quest’anno la straordinaria partecipazione anche del violinista serbo Stefan Milenkovich alla sua prima apparizione nella città ternana. Milenkovich è un talento di caratura internazionale, con alle spalle una carriera strabiliante costellata di oltre mille esecuzioni nelle sale da concerto di tutto il mondo.

Proprio in occasione di un concerto di Natale, a soli dieci anni di età si esibì nel 1987 a Washington per l’allora presidente degli Stati Uniti, Ronald Reagan. Tuttavia Reagan non fu l’unico spettatore illustre del talento di Belgrado. L’anno successivo all’esecuzione americana fu Mikhail Gorbaciov ad apprezzarne la bravura e, qualche anno dopo, Papa Giovanni Paolo II.