L’altra musica a dieci anni dalla scomparsa di Roberto Leydi

19

LeydiA Bologna il 6 e il 7 aprile sarà organizzato un evento per celebrare il decennale della scomparsa dell’etnomusicologo Roberto Leydi. Le due giornate dedicate alla memoria dello studioso che ha contribuito per decenni alla ricerca e all’analisi delle musiche di tradizione orale ma anche dei loro sviluppi fuori dagli ambiti popolari, saranno intitolate “Roberto Leydi. L’altra musica”. Saranno incentrate sulle musiche di Creta – dove Leydi ha condotto fin dagli anni settanta un’importante ricerca – in collaborazione con il musicista Stelios Lainakis, su alcune testimonianze sulla figura e l’opera dello studioso e sulla proiezione del documentario “Roberto Leydi. L’altra musica” di Aurelio Citelli. Quest’ultimo è un videoritratto inedito di Roberto Leydi, basato su due interviste del 1996, nelle quali l’etnomusicologo racconta la sua vicenda professionale e umana, che ha coinciso con i momenti più importante dell’etnomusicologia e delle musiche popolari italiane.