Notizie
qr_code

All’Auditorium la presentazione di “Musiche tradizionali dell’Umbria”

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Musiche tradizionali dell'UmbriaAbbiamo già parlato di “iWorld. Rassegna di musiche attuali”, che si svolgerà all’Auditorium Parco della Musica di Roma il cinque e il sei febbraio. Ne abbiamo presentato il programma per grandi linee, sottolineando sopratutto l’importanza che l’evento ha in un paese come il nostro e, in generale, in un luogo importante come l’Auditorium. Abbiamo anche visto che la formula è quella dell’approfondimento e dell’intrattenimento, nel quadro della quale si alternano i concerti e gli incontri di studio. Una formula che si esprime finalmente in una cornice nuova (finalmente all’Auditorium va in scena la musica popolare, o meglio un evento che vuole fare il punto sulla world music in Italia) e che da questa trarrà probabilmente importanti spunti di riflessione. Se i concerti più importanti si svolgeranno nelle due sere (ricordo il Canzoniere Grecanico Salentino e l’Orchestra di Piazza Vittorio), i due pomeriggi saranno densi di incontri, con musica e approfondimenti. Tra questi credo sia importante sottolineare lo spazio dedicato alla presentazione di “Musiche tradizionali dell’Umbria. Le registrazioni di Diego Carpitella e Tullio Seppilli (1956)”. Si svolgerà al MUSA-Museo degli strumenti musicali dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia il cinque febbraio alle 17.30, con la partecipazione di Piero Arcangeli, Maurizio Agamennone, Lucilla Galeazzi e Sandro Portelli. Il giorno seguente, stesso luogo e stessa ora, si terrà invece l’incontro sul tema “Dalle registrazioni storiche alle musiche attuali”, con Maurizio Agamennone, Valerio Corzani, Giuseppe “Spedino” Moffa e Vincenzo Santoro che, assieme a Salvatore Esposito e Ciro De Rosa, dialogheranno sull’importanza degli studi e della ricerca per la sperimentazione e gli attraversamenti sonori che caratterizzano le ‘musiques actuelles’.

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Margherita Berlanda: la musica contemporanea come espressione del mondo odierno

Margherita Berlanda: la musica contemporanea come espressione del mondo odierno

Margherita Berlanda è una giovane e fulgida fisarmonicista particolarmente attratta dal fascinoso mo[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Altissimo il livello di preparazione di tutti i concorrenti e non facile il compito della giuria, se[...]

Le recensioni di S&M: MAGIP – GB Project

Le recensioni di S&M: MAGIP – GB Project

Magip deriva dalle iniziali dei nomi della formazione e non è solo un espediente, una trovata per al[...]


Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE