Concorsi/Festival
qr_code

Festival Internazionale di Musica “Le ance libere del Mediterraneo”

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Le ance libere del MediterraneoRitorna, a partire da Lunedì 24 Agosto a San Vito dei Normanni (Brindisi), il “Festival Internazionale di Musica “Le ance libere del Mediterraneo” che festeggia la sua seconda edizione con tante novità.

L’evento, organizzato dall’Accademia Musicale Culturale San Vito con il patrocinio del Comune di San Vito dei Normanni, della Provincia di Brindisi, del Teatro Pubblico Pugliese e del Conservato Arrigo Pedrollo di Vicenza, è realizzato in collaborazione con il Premio Internazionale di Fisarmonica (P.I.F.) del Comune di Castelfidardo.
Ricchissimo il programma della manifestazione che per una settimana si svilupperà nell’Arena Don Tonino Bello di San Vito dei Normanni con ingresso libero e gratuito. Accanto al concorso, rivolto a musicisti solisti con una età massima di 36 anni e ai gruppi senza limiti di età che utilizzino qualsiasi strumento ad ancia libera (fisarmonica, organetto, bandoneon, garmon, harmonium e armonica a bocca), è previsto un cartellone di concerti e un’area destinata a stand gastronomici che potranno essere liberamente visitati dagli spettatori.
Si comincia Lunedì 24 Agosto alle 21.00 con il concerto del duo Folksong costituito da Francesco Palazzo alla fisarmonica e dal mezzosoprano Tiziana Portoghese. Da Martedì 25 a Giovedì 27, spazio alle audizioni dei concorrenti, a partire dalle ore 20.00. Venerdì 28, alle 21.00, salirà sul palco il duo composto da Vincenzo De Nitto alla fisarmonica e dal mezzosoprano Tiziana Portoghese e Sabato 29, con inizio alle 20.00, si terrà l’audizione dei finalisti. Domenica 30, alle 20.30, ci sarà il concerto di Fabio Zurlo alla fisarmonica e Vincenzo Grasso al clarinetto e Lunedì 31 Agosto, alle 20.30, concerto finale e premiazione dei vincitori della seconda edizione del concorso “Le ance libere del Mediterraneo”.
Tre i premi in palio: al primo classificato, oltre al trofeo artistico di vincitore assoluto, sarà assegnata una borsa di studio del valore di € 500, al secondo andrà una medaglia artistica e una borsa di studio del valore di € 250 e al terzo classificato sarà assegnata una medaglia artistica e una borsa di studio del valore di € 150.
Nel corso della manifestazione saranno allestiti degli stand gastronomici… Insomma c’è tutto ciò che serve per vivere e godere di una magnifica esperienza.
Il secondo Festival Internazionale “Le ance libere del Mediterraneo” è realizzato con la direzione artistica di Francesco Palazzo, Vincenzo De Nitto e Vito Angelo Carrone.
Per maggiori informazioni e per iscriversi al concorso, consultare il sito festivalanceliberedelmediterraneo.it o contattare il numero 329 6337574.

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1181 articoli.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: NIGHT WINDOWS – Alberto La Neve

Le recensioni di S&M: NIGHT WINDOWS – Alberto La Neve

Nella coraggiosa dialettica che accompagna da sempre la musica e l’arte, l’improvvisazione e l’astra[...]

Aperte le iscrizioni ai corsi di fisarmonica nei Conservatori di Roma, Rieti e Teramo

Aperte le iscrizioni ai corsi di fisarmonica nei Conservatori di Roma, Rieti e Teramo

Sono aperte le iscrizioni ai corsi di MASTER II Livello in Musica Contemporanea presso il Conservato[...]

Fisarmoniche Siwa & Figli ... un design moderno con “un orecchio al passato”

Fisarmoniche Siwa & Figli ... un design moderno con “un orecchio al passato”

Fondata nel 1983 a Belgrado da Ivan Stanojlovic e trasferitasi a Castelfidardo nel 2005, l’azienda S[...]

Concorsi/Festival

VII Concorso Pianistico Internazionale

VII Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" - i bandi

Dal 20 al 24 Novembre 2019 la città di Spoleto ospiterà la 7° edizione del Concorso Pianistico I[...]

Wow Folk Festival - il programma di sabato 25 Maggio

Wow Folk Festival - il programma di sabato 25 Maggio

Al Wow Folk Festival un sabato all'insegna del tango con la Juan D'Arienzo e dell'inclusione El dia[...]

Venerdì l’apertura del Wow Folk Festival con Ayom

Venerdì l’apertura del Wow Folk Festival con Ayom

Venerdì si apre la terza edizione con la contaminazione tra Forrò Mior e Jabu Morales Ayom, unione [...]