I fisarmonicisti del Santa Cecilia in tripudio alla Royal Academy

4

Massimiliano PitoccoSi è svolto lo scorso 6 Novembre, nella sala presso la Royal Academy di Londra, una intensa giornata dedicata alla Fisarmonica. L’importante evento, inserito nella programmazione artistica 2013/2014 della Royal Academy, è stato promosso e sostenuto sia da parte dei Maestri Massimiliano Pitocco, docente del Conservatorio Santa Cecilia di Roma e Owen Murray, docente della Royal Academy, che dalle due importanti istituzioni stesse.Owen Murray

L’appuntamento è stato introdotto dal Maestro Owen Murray con una conferenza dedicata alla musica contemporanea e alle modalità d’inserimento degli studenti nella propria carriera concertistica. Successivamente si è tenuto l’applauditissimo concerto aperitivo degli allievi del docente londinese che hanno eseguito un repertorio non solo solistico, ma anche da camera e di ensemble.

Nel primo pomeriggio, l’Azienda Pigini ha tenuto una conferenza sulla metodologia dello strumento portando con se materiale di costruzione.Pigini 125x125

La giornata si è conclusa con l’importante concerto che ha visto protagonisti alcuni validi e virtuosi concertisti “di casa nostra” quali Angelo Miele, Samuele Telari, Saria Convertino, Pietro Roffi e Claudio Ginobi, tutti studenti del Conservatorio Santa Cecilia di Roma. I fisarmonicisti hanno eseguito un programma con musiche dal barocco al contemporaneo tratte dal repertorio di artisti come Bach, Franck, Semionov, Angelis, Schittke e Moskowski. Il concerto si è concluso con un bis richiesto dal numerosissimo pubblico presente in sala e il quintetto ha proposto, per i saluti finali, il Balkan dance di J. Wojtarowicz.