Il Conservatorio di Praga ha ospitato il 5° “International Accordion Days”

0 6

Praga - International Accordion Days 2019Il Conservatorio di Praga, dal 31 ottobre al 3 novembre 2019, ha ospitato la quinta edizione della manifestazione “International Accordion Days”

Il concorso è stato organizzato dal “Club Tours Agentur Praha” in collaborazione con la “Czech Accordion Association” e il dipartimento di fisarmonica del Conservatorio di Praga con l’intento di incentivare una tradizione già particolarmente radicata in tutta la Repubblica Ceca.

Unico rappresentante italiano Mirco Patarini, Presidente della CIA (Confédération Internationale des Accordéonistes) e Presidente della giuria internazionale costituita da Jörgen Sundeqvist, Stefan Hippe, László Ernyei, Jiří Teml, Ladislav Horák, Josef Hřebík, Anibal Freire e Olivier Douyez.

Praga - International Accordion Days 2019Questa edizione del concorso ha registrato la presenza di 300 concorrenti provenienti da Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Ungheria, Croazia, Slovenia, Norvegia e Spagna suddivisi nelle categorie Solo, Chamber ensembles e Accordion orchestras. Lo stesso Mirco Patarini, durante la cerimonia di premiazione, ha voluto ringraziare, per conto della CIA, il Conservatorio di Praga (membro votante della Confédération Internationale des Accordéonistes per la Repubblica Ceca) in virtù di un’organizzazione capillare ed estremamente efficace.

Il vincitore della categoria VII (solisti senza limiti di età) è stato il belga Loris Douyez, quello della categoria VIII (ensemble da camera) il duo costituito da Martin Kot e Viktor Stocker dalla Repubblica Ceca, mentre, nella categoria XIV (orchestre di fisarmoniche), è stata l’orchestra spagnola “Galician Voyage” a riscuotere i consensi della giuria internazionale.

 

Leggi le Informazioni dettagliate e i risultati di tutte le categorie su: www.accordion.cz