Concerti
qr_code

James Senese e Napoli Centrale all’Auditorium Parco della Musica

Scritto da
/ / Scrivi un commento

MaldestroJames Senese si esibirà all’Auditorium Parco della Musica di Roma in occasione di un concerto con i Napoli Centrale. La serata, prevista per il 28 febbraio, si presenta come uno degli eventi più importanti del calendario dell’Auditorium e della rassegna organizzata in collaborazione con iCompany. Se Senese – sassofonista napoletano nella cui musica ha sempre fatto convergere, oltre alla tradizione espressiva napoletana, echi di blues, jazz e funk, non ha bisogno di presentazioni – vale probabilmente la pena soffermarci sul significato che la sua produzione e quella dei Napoli Centrale hanno assunto, fin dagli anni Settanta nel panorama musicale del nostro paese. Innanzitutto perché, come è noto, nella formazione hanno militato alcuni tra gli artisti più rappresentativi e innovativi della musica napoletana (uno fra tutti Pino Daniele). E poi perché la formazione è in piena attività. Anzi, il 2015 ha rappresentato uno degli anni più proficui, sia sul piano dei concerti dal vivo che del lavoro di produzione. Un lavoro che ha portato alla realizzazione di un nuovo album, che uscirà il prossimo aprile per Ala Bianca/Warner. Un altro aspetto interessante della serata è la presenza di Maldestro – aka Antonio Prestieri – che aprirà il concerto della band napoletana. Il cantautore napoletano ha ricevuto apprezzamenti unanimi in seguito alla pubblicazione di “Non trovo le parole”, l’album di esordio del 2015, con il quale si è guadagnato la finale del Premio De Andrè e del Premio Musica contro le mafie.

Tutte le informazioni si possono reperire qui.

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Contenuti e quantità, tradizione e innovazione, eventi di nicchia e bagni di folla per la notte dell[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Tre vittorie per l'Italia, una a testa per Lituania e Portogallo. Le prime due giornate del Premio I[...]

La fisarmonica al

La fisarmonica al "Cremona Musica International Exhibitions and Festival"

Ultimi preparativi per l'edizione 2018 del "Cremona Musica International Exhibitions and Festival" ([...]

Concorsi/Festival

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Il russo Vladimir Stupnikov vince la categoria per concertisti più prestigiosa Contenuti e qualità:[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

La scuola italiana in evidenza nella categoria "virtuoso" con due giovani talenti   CASTE[...]

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

Il programma di domenica: closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana Un Premio [...]

CHIUDI
CLOSE