Concerti
qr_code

Sparagna e OPI interpretano le musiche tradizionali del Gargano

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Sparagna CarpinoDomenica 17 maggio Ambrogio Sparagna sarà impegnato, con la sua Orchestra Popolare Italiana, in una serata interamente dedicata ai repertori musicali del Gargano. L’appuntamento è alle ore 18 alla Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.  L’evento, che vedrà anche la partecipazione di alcuni esponenti dello scenario delle musiche tradizionali del Gargano, è organizzato dalla Fondazione Musica per Roma, in collaborazione con Finisterre, Carpino Folk Festival e Puglia Sound. Tutti soggetti ampiamente conosciuti e che oggi rappresentano alcuni dei movimenti più dinamici nello scenario dello studio e della riproposta delle musiche popolari. I repertori del Gargano – sebbene abbiano raggiunto una certa conoscenza grazie ai Cantori di Carpino – sono ancora largamente inesplorati. O meglio non sono ancora entrati, come altri repertori non solo pugliesi, in una riproposta che ha raggiunto il grande pubblico. Questo nonostante la cultura musicale dell’area sia molto profonda, i repertori molto ricchi e differenziati, e gli strumenti tradizionali molto interessanti, anche sul piano organologico. Per quanto riguarda questi ultimi, ricordiamo soprattutto la chitarra battente, ma anche la diffusione della mandola, dell’organetto e delle zampogne. Riguardo invece i repertori, Sparagna e Orchestra ci faranno ascoltare alcuni brani delle donne di Ischitella, alcune tarantelle di Sannicanddro, fino ad alcuni canti della tradizione arbëreshë di Chieuti.

L’ingresso ha un costo di € 15. Per info qui.

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Musicista morbosamente curioso, dalle mente elastica, sempre orientato verso nuovi territori sonori [...]

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Questo videoclip sulla fisarmonica diatonica è dedicato ad una esercitazione sugli accordi per la ma[...]

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Raffinate melodie che rimangono impresse nella mente di primo acchito e placidità comunicativa rappr[...]

Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE