a Scuola di Fisa
qr_code

Una nuova identità per un NCDMI sempre più agile

Scritto da
/ / Scrivi un commento

N.C.D.M.I. - Assemblea Settembre 2017A Castelfidardo due giorni di intenso lavoro nel contesto del PIF 2017 per il Nuovo C.D.M.I., impegnato prima in una giornata di studio, poi nella Assemblea Generale dei Soci.

Riflettere ed interrogarsi sulle più aggiornate istanze della Formazione: questo l’obiettivo della giornata di studio sul tema: Percorsi didattici e repertori per la prima formazione del fisarmonicista, che ha visto i seguenti interventi:

  • Verso il futuro: dal concertismo alle neuroscienze le linee guida per una moderna didattica fisamonicistica

Patrizia Angeloni, concertista, docente al Conservatorio di Latina, ha evidenziato come i moderni fondamenti della didattica fisarmonicistica siano giustificati da basi scientifiche e motivati e supportati dai fondamenti della esperienza musicale propria della formazione concertistica.

  • La fisarmonica nella scuola pubblica: una esperienza nella Scuola Secondaria di I e II gradoN.C.D.M.I. - Assemblea Settembre 2017

Miranda Cortes, concertista, docente all’Ist. M. Hack di Spinea (VE) e al Liceo Musicale “Giorgione” di Castelfranco Veneto, ha illustrato lo stato dell’arte della didattica fisarmonicistica nella scuola pubblica, evidenziando non solo le caratteristiche dei vari contesti formativi, ma l’importanza della disponibilità di strumenti di qualità, la urgenza di dotare gli insegnanti di strumenti metodologici efficaci ed aggiornati, e la improcastinabile esigenza di produrre repertorio didattico-artistico per ensemble strumentali con fisarmonica in cui la fisarmonica possa esprimersi con i linguaggi della musica da camera e orchestrale comuni a tutti gli altri strumenti. La relazione della Cortes, oltre ad illustrare la esperienza diretta della relatrice, ha infatti reso noto come sul territorio nazionale, in alcuni casi, a causa dell’utilizzo di strumenti e repertori antiquati la fisarmonica non possa trovare spazio negli ensemble strumentali, seppur obbigatori nella scuola pubblica, con il conseguente e riprovevole danno alla persona dello studente e alla immagine stessa della fisarmonica.

  • La didattica fisarmonicistica nel panorama internazionale

Un abstract de An international overview of accordion pedagogy (a cura di Claudio Jacomucci) presentato da Cinzia Luisato, Diplomanda in Fisarmonica al Conservatorio “Steffani”  e Laureata in Archeologia, autrice del lavoro selezionato dalla NCDMI Call for Papers 2017:

primo risultato della attenzione del NCDMI verso gli studenti e della pronta risposta di giovani di imporante spessore culturale.

  • La Fisarmonica per la prima formazione: con convertitore o S.B.? Un falso problemaN.C.D.M.I. - Assemblea Settembre 2017

L’intervento, a cura di Ivano Paterno, concertista. Docente al Conservatorio di Castelfranco Veneto, ha presentato una interessante ipotesi per la progettazione di strumenti e metodologie didattiche destinati alla Scuola Primaria.

 

A seguire, l’Assemblea Generale dei Soci, pur prendendo atto della reale difficoltà del mondo fisarmonicistico italiano a collaborare in una condivisione di intenti operativa, ha riconfermato con solida convinzione le nuove linee programmatiche che stanno ridisegnando l’identità della Associazione (tra l’altro condivise da musicisti, fisarmonicisti e cultori attivi in ambiti differenti), nel rispetto di valori culturali storicamente consolidati che danno forza alla modenità del presente e uno slancio decisamente mirato alla costruzione del futuro.N.C.D.M.I. - Assemblea Settembre 2017

Il consigio direttivo, formato da Patrizia Angeloni, Miranda Cortes, Filippo Antonio Moretti, Alessandro Mugnoz, Francesco Ricci, unitamente ai componenti le varie commissioni specialistiche, consoliderà quindi il lavoro mirato alla realizzazione degli eventi previsti dal Progetto – Contenitore ADOTTA IL FUTURO! qui sintetizzati:

– Call for Scores per nuovi repertori – Rassegne concertistiche per giovani esecutori

– Seminari e giornate di studio in vari ambiti

– Borse di studio per gli studenti e i giovani professionisti

– Pubblicazioni

 

L’invito rivolto a quanti condividano la nuova visione del NCDMI è, come sempre, alla più ampia collaborazione.
FB@nuovocdmi2017

nuovocdmiprima@gmail.com

Autore: Patrizia Angeloni

Patrizia Angeloni ha scritto 15 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Musicista morbosamente curioso, dalle mente elastica, sempre orientato verso nuovi territori sonori [...]

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Questo videoclip sulla fisarmonica diatonica è dedicato ad una esercitazione sugli accordi per la ma[...]

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Raffinate melodie che rimangono impresse nella mente di primo acchito e placidità comunicativa rappr[...]


Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE