Master secondo livello in Interpretazione della musica contemporanea – Regolamento

79

Il Master secondo livello in Interpretazione della musica contemporanea è il più importante diploma di specializzazione esistente in Italia e in Europa. Si può accedere esclusivamente dopo un Biennio di specializzazione o un diploma di Vecchio ordinamento conseguito presso Accademie, Conservatori e Istituti pareggiati per gli studenti Italiani, mentre per gli studenti europei si può accedere esclusivamente dopo aver conseguito il corso completo Bachelor + Master.

Il corso ha la durata di un anno diviso in due semestri e le lezioni si svolgono in 2 giorni settimanali ogni 15 giorni, da non confondersi con il Master che si consegue nei Conservatori e Accademie europee successivamente al periodo Bachelor. Per gli studenti europei è dunque necessario accedervi con il diploma Master della propria Accademia musicale.

Unico in Italia per la Musica Contemporanea, è indetto dal Conservatorio Santa Cecilia di Roma la cui docenza, per la scuola di Fisarmonica, è affidata al Maestro Massimiliano Pitocco il quale copre l’incarico anche di Coordinatore artistico.

 

Scarica il Bando del Master di Musica contemporanea

Scarica il Piano Studio del Master di Musica Contemporanea

Scarica la locandina

 

Clicca qui per ulteriori informazioni