Generi musicali
qr_code

Le recensioni di S&M: FROM THE ALVIN CURRAN FAKEBOOK – Curran/Schiaffini/C. Neto/Armaroli

Scritto da
/ / Scrivi un commento

FROM THE ALVIN CURRAN FAKEBOOK – THE BIELLA SESSIONS

Curran – Schiaffini – C. Neto – Armaroli

Etichetta discografica: Dodicilune Edizioni Musicali e Discografiche

Anno produzione: 2017

di Stefano Dentice

 
From The Alvin Curran FakebookL’estemporaneità più pura come una sorta di mantra, la libera improvvisazione totalmente scevra di strutture, rigidità mentale e schemi precostituiti, il tutto locupletato da un climax surreale, suggestivo, dal potere ipnotizzante. From The Alvin Curran Fakebook – The Biella Sessions è la nuova opera discografica, suddivisa in un doppio CD, concepita da Alvin Curran (pianoforte, shofar ed elettronica), Giancarlo Schiaffini (trombone), Alipio Carvalho Neto (sax, fischietti brasiliani e percussioni), Sergio Armaroli (vibrafono, tamburo parlante, tam-tam e percussioni), ai quali, da ospiti, si aggiungono Marcello Testa (contrabbasso in Max’D Out, Sequence 1 e Soft Shoes) e Nicola Stranieri (batteria in Max’D Out, Sequence 1 e Soft Shoes). La tracklist consta di tredici composizioni originali (nove nel primo disco e quattro nel secondo) scaturite dal vivido e illuminante estro di Curran, eccezion fatta per The Answer Is… autografata da Curran, Schiaffini, Neto e Armaroli. Under The Fig Tree dà l’idea di un’appassionante escursione fra le meraviglie della natura. I dialoghi empatici che si intessono fra i quattro musicisti lasciano con il fiato sospeso, per pathos e ricerca dell’estetica. In Sequence 1 si inneggia veracemente al free, brano in cui i protagonisti danno libero sfogo alla loro creatività improvvisativa senza porsi limiti. Il mood di A Room in Rome è crepuscolare, struggente, avvolto da un senso di mestizia. L’abbondante eloquio di Curran è ispirato, introspettivo, meditativo, a tratti torrenziale e vibrante. From The Alvin Curran Fakebook – The Biella Sessions è un album appagante, che lascia profonde sensazioni, nonostante la musica sia tutt’altro che di facile appeal.

 

GUARDA IL VIDEO

Autore: Stefano Dentice

Stefano Dentice ha scritto 169 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Contenuti e quantità, tradizione e innovazione, eventi di nicchia e bagni di folla per la notte dell[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Tre vittorie per l'Italia, una a testa per Lituania e Portogallo. Le prime due giornate del Premio I[...]

La fisarmonica al

La fisarmonica al "Cremona Musica International Exhibitions and Festival"

Ultimi preparativi per l'edizione 2018 del "Cremona Musica International Exhibitions and Festival" ([...]


Concorsi/Festival

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Il russo Vladimir Stupnikov vince la categoria per concertisti più prestigiosa Contenuti e qualità:[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

La scuola italiana in evidenza nella categoria "virtuoso" con due giovani talenti   CASTE[...]

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

Il programma di domenica: closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana Un Premio [...]

CHIUDI
CLOSE