Popolare
qr_code

“Ramo de fiori” è il titolo del nuovo disco jazz de La Macina

Scritto da
/ / Scrivi un commento

La Macina e GangLa storia de La Macina – il collettivo di musica popolare marchigiana attivo dal 1968 – coincide con la voce roca e possente di Gastone Pietrucci, l’“aedo” che ne anima le attività fin dagli esordi. Da alcuni anni Pietrucci, che è sempre riuscito a far confluire le suggestioni delle musiche di tradizione orale delle Marche in una riproposta accurata e convincente, ha intrapreso una strada poco solcata in Italia da altri progetti che si muovono nell’ambito delle musiche popolari. L’inizio di questo processo corrisponde con “Nel tempo e oltre cantando”, il disco del 2004 in cui La Macina e i Gang – band marchigiana di ispirazione punk e folk rock nata verso la fine degli anni Settanta – ripropongono, con nuovi arrangiamenti, i brani di entrambe le formazioni. Il risultato è interessante perché i brani del repertorio popolare marchigiano assumono una veste nuova e, in alcuni casi, anche un profilo politico inaspettato. Quest’anno Pietrucci ritorna con un disco “jazz-trad”. Il titolo è “Ramo de fiori” ed è stato prodotto in collaborazione con il Samuele Garofoli Quartet, un ensemble di jazzisti formato da chitarra, batteria, contrabasso e tromba. I dieci brani popolari si configurano, in questo modo, attraverso un nuovo profilo e la convergenza tra gli elementi estemporanei delle musiche di tradizione orale e i codici improvvisativi del jazz apre uno scenario inaspettato, caratterizzato da un’affinità strutturale che vale la pena indagare anche da un punto di vista musicologico.

 

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Videoclip n. 16 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 16 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Da questo nuovo videoclip sulla fisarmonica diatonica ci occupiamo dei cosiddetti “abbellimenti”, ov[...]

Simone Zanchini “Ambasciatore della Fisarmonica”

Simone Zanchini “Ambasciatore della Fisarmonica”

Giro il mondo portando la fisarmonica sulla schiena ormai da 40 anni, ma ricevere un premio qui ha u[...]

Bianco, Gordano e Scolletta i prescelti per la Coupe Mondiale in Cina

Bianco, Gordano e Scolletta i prescelti per la Coupe Mondiale in Cina

Tutti idonei i partecipanti della Selezione Nazionale CIA tenutasi a Spoleto oggi 18 Giugno e indett[...]


Concorsi/Festival

Wow Folk Festival - il programma di sabato 25 Maggio

Wow Folk Festival - il programma di sabato 25 Maggio

Al Wow Folk Festival un sabato all'insegna del tango con la Juan D'Arienzo e dell'inclusione El dia[...]

Venerdì l’apertura del Wow Folk Festival con Ayom

Venerdì l’apertura del Wow Folk Festival con Ayom

Venerdì si apre la terza edizione con la contaminazione tra Forrò Mior e Jabu Morales Ayom, unione [...]

Bianco, Gordano e Scolletta i prescelti per la Coupe Mondiale in Cina

Bianco, Gordano e Scolletta i prescelti per la Coupe Mondiale in Cina

Tutti idonei i partecipanti della Selezione Nazionale CIA tenutasi a Spoleto oggi 18 Giugno e indett[...]