1. Adamo Volpi (1911 – 1980) – prima parte

    Scritto da
    / / Scrivi un commento
    Il 1948, quando entrò in vigore la Costituzione Repubblicana italiana e si svolsero le elezioni politiche della I° legislatura, fu un anno fondamentale anche per la letteratura fisarmonicistica (…)
  2. Letteratura per fisa – Gorni Kramer (1913 – 1995) 4° parte

    Scritto da
    / / Scrivi un commento
    Dopo i “Tre sincopati” Kramer pubblicò vari altri brani per fisarmonica, originali e trascritti, piuttosto interessanti, fra i quali ricordiamo Tarantella Boogie (1948), scritto con Wolmer (…)
  3. Letteratura per fisa – Gorni Kramer (1913 – 1995) 3° parte

    Scritto da
    / / Scrivi un commento
    Negli anni '40 in Italia, e particolarmente a Milano, la fisarmonica vive un periodo piuttosto felice inserendosi sempre più anche nell'ambiente della musica jazz. Abbiamo visto come Kramer (…)
  4. Letteratura per fisa – Gorni Kramer (1913 – 1995) 1° parte

    Scritto da
    / / Scrivi un commento
    Come abbiamo già sottolineato parlando in questa rubrica di L.O. Anzaghi, Milano negli anni '30 e '40 rappresentava il centro nazionale del mondo fisarmonicistico e di quello artistico in (…)
  5. L. O. Anzaghi – Variazioni da concerto sul brano “Occhi neri”

    Scritto da
    / / Scrivi un commento
    Il brano più noto – e probabilmente più eseguito – di Luigi Oreste Anzaghi è senza dubbio le Variazioni da concerto sulla canzone popolare russa "Occhi neri" (Milano, Ricordi, 1942) edito non (…)
  6. La letteratura per fisarmonica – gli autori e le composizioni principali

    Scritto da
    / / Scrivi un commento
    Con questo primo articolo iniziamo un percorso, una sorta di carrellata panoramica che ci porterà a riflettere su alcuni aspetti della letteratura musicale per fisarmonica attraverso brevi (…)
  7. Una lunga conversazione tra Romano Viazzani e Mario Barigazzi

    Scritto da
    / / Scrivi un commento
    Avrei voluto fare solo cose come “Buio profondo”, sia come esecutore che come compositore. Le ho scritte tutte senza pensare di proporle, quando tornavo alle cinque del mattino dopo il “night” (…)
  8. Identità jazzistica della fisarmonica. Intervista a Renzo Ruggieri

    Scritto da
    / / Scrivi un commento
    La fisarmonica è uno strumento dalla timbrica estrema. I contrasti e le molteplici sonorità, quindi, permettono a questo strumento di esprimersi al meglio nel “solo” e nelle piccole formazioni (…)


Gli appuntamenti

  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Il calendario delle audizioni del 6° Concorso Pianistico Internazionale

Il calendario delle audizioni del 6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto"

Stop alle iscrizioni del 6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" ... Il Direttore A[...]

Le recensioni di S&M: EXCURSION – Massimo Manzi Trio

Le recensioni di S&M: EXCURSION – Massimo Manzi Trio

Un sapido senso melodico sempre costante e presente, che si amalgama con un brio ritmico assai accat[...]

Scompare Letizia Pascoli, attrice bambina e valente musicista

Scompare Letizia Pascoli, attrice bambina e valente musicista

Ha procurato profondo cordoglio in seno al Conservatorio Statale Rossini la notizia della scomparsa,[...]


Concorsi/Festival

Il calendario delle audizioni del 6° Concorso Pianistico Internazionale

Il calendario delle audizioni del 6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto"

Stop alle iscrizioni del 6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" ... Il Direttore A[...]

Ultimi giorni per le iscrizioni ai Concorsi Pianistici

Ultimi giorni per le iscrizioni ai Concorsi Pianistici "Città di Spoleto"

Ultimi giorni per le iscrizioni ai Concorsi Pianistici Internazionali "Città di Spoleto" che, come d[...]

42° Premio Tenco - Le riflessioni del nostro inviato

42° Premio Tenco - Le riflessioni del nostro inviato

Migrans: uomini, idee e musica   Già dal titolo della 42° edizione del Premio Tenco era c[...]