Fisarmonica
qr_code

Frank Marocco: l’ultimo tributo ad un genio della creatività

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Si è spento Sabato 3 Marzo, all’età di 81 anni, uno dei fisarmonicisti più bravi e apprezzati del panorama mondiale. Nato a Joliet, Illinois (USA) il 2 Gennaio 1931, Frank Marocco è stato un simbolo della musica jazz e ha tenuto concerti nei più celebri teatri di tutto il mondo insieme a musicisti del calibro di Ray Brown, Jeff Hamilton, Zoot Sims, Joe Pass, Joey Baron, Herb Ellis, Ray Pizzi, Ivor Malherbe, Massimo Tagliata, Conti Candoli, Philippe Cornaz, John Pattatucchi, Mats Vinding, Mogens Baekgaard Andersen, Marcel Papaux, Angela Hagenbach, Ron Feuer, Richard Galliano, Peter Erskine, Klaus Paier, Renzo Ruggieri, Pete Christlieb, Larry Koonse, Simone Zanchini, Andy Simpkins, Bob Shepard, Frank Rossolino, Jim Hall, Abraham Laboriel, Dan Higgin, Grant Geissman, Luis Conte e Stix Hooper. Cresciuto a Waukegan, un sobborgo di Chicago, ha iniziato a studiare la fisarmonica a sette anni con il Maestro George Stefano per poi cimentarsi anche con il pianoforte e il clarinetto. Imponente la sua discografia che comprende anche una lunga serie di composizioni di colonne sonore realizzate, tra gli altri, insieme ad artisti come John Williams, Quincy Jones, Elmer Bernstein, Michele Le Grand e Henry Mancini. Solare ed estremamente modesto e disponibile, lascia un vuoto incolmabile nel cuore dei fisarmonicisti e tra gli appassionati di musica jazz.

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1102 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Musicista morbosamente curioso, dalle mente elastica, sempre orientato verso nuovi territori sonori [...]

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Questo videoclip sulla fisarmonica diatonica è dedicato ad una esercitazione sugli accordi per la ma[...]

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Raffinate melodie che rimangono impresse nella mente di primo acchito e placidità comunicativa rappr[...]


Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE