La rivoluzione dei pianoforti digitali parte dall’Italia con il neonato “Vivo”

17

Vivo - DexibellACQUAVIVA PICENA. Nasce dagli stabilimenti Dexibell della ex Roland Europe di Acquaviva Picena un innovativo pianoforte digitale, distribuito dalla Proel, destinato a farsi strada tra i tanti competitors di settore. Lo strumento, che rappresenta a tutti gli effetti una nuova frontiera nel suo genere, è da considerarsi un trionfo del made in Italy in quanto ideato e realizzato in tutte le sue componentistiche sul suolo nazionale… Esordisce così Luigi Bruti, tra i fautori di questo avveniristico progetto che si pone l’obiettivo di ridurre le differenze tra il pianoforte acustico e quello digitale, in virtù di una timbrica quasi reale scaturita da un mix tra campionamento e modellazione fisica. Un suono caldo e armonioso, quello riprodotto dalle 3 versioni di “VIVO” (live, da casa e portatile) sapientemente “clonato”, con una risoluzione di 48 kHz/24 bit, da alcuni modelli “storici” e racchiuso in un “corpo” dal design pratico e accattivante.

Scarica la brochure con le specifiche tecniche dello strumento

Guarda la demo dello strumento