La fisarmonica di Ezio Ghibaudo per la MisaTango di Martín Palmeri

4

Misa TangoDopo il grande successo dell’anno passato, il Kollegium Vocale di Koblenz, diretto da Manfred Faig, eseguirà in due repliche presso la Jesuitenkirche di Koblenz (Germania) la MisaTango del compositore argentino Martín Palmeri.

La Messa a Buenos Aires (Kyrie – Gloria – Credo – Sanctus – Benedictus – Agnus Dei), basata su testo in Latino come da prassi della liturgia cattolica, intreccia lo stile musicale del Tango Nuovo, il quale ha in Astor Piazzolla il suo padre fondatore e la principale fonte di ispirazione che Palmeri ha tratto per questa composizione.

Il Coro e l’Orchestra creano le fondamenta musicali, intrecciandosi con i recitativi solistici del Mezzosoprano (la cilena Luz Riveros Vitar) e i virtuosismi argentini del bandoneon (in questo caso della Fisarmonica di Ezio Ghibaudo), il tutto a ricordare una tipica orchestra di tango.

La composizione è una delle più eseguite ed apprezzate negli ultimi anni, tanto che è già stata presentata nelle più prestigiose sale e festival internazionali, tra cui la Carnegie Hall di New York e in Vaticano davanti a Papa Francesco.