Concorsi/Festival
qr_code

Pino Jodice vincitore dell’ARTEZ COMPOSITION CONTEST 2012

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Il 27 Maggio 2012 si è svolta ad Enschede (Olanda) la finale del prestigioso Concorso di Composizione per orchestra jazz “ARTEZ COMPOSITION CONTEST 2012”.

Dopo una selezione di oltre 30 composizioni provenienti da tutto il mondo, la commissione composta da autorevoli ed illustri musicisti quali Florian Ross (Presidente), Ab Shaap (Giuria), Rob Horsting (Giuria), assegna all’opera dal titolo “Skywalker” di Pino Jodice (http://www.ijfe.nl/extramenu/compositie/Winnaar_2012/) l’ambitissimo premio conteso da cinque finalisti di altissimo livello (http://www.ijfe.nl/extramenu/compositie/). La Millennium Jazz Orchestra ha eseguito i brani finalisti, molto applauditi dal pubblico presente in sala, al Teatro Concordia di Enschede sotto l’attenta direzione di Joan Reinders. Il Presidente della Giuria Florian Ross ha pronunciato il verdetto finale della selezione invitando sul palco Pino Jodice per ritirare il suo Primo Premio assoluto descrivendo e spiegando al pubblico il lavoro compositivo e di orchestrazione del brano scelto “Skywalker”, acclamando la bravura e la genialità compositiva dell’autore paragonandola ad un’opera “architettonica” per la complessità e struttura. Pino Jodice accolto sul palco dalle note di un “Tanti Auguri” orchestrale, poiché la data coincideva anche con il giorno del suo compleanno, è stato acclamato dal pubblico e dalla critica; colleziona così il suo 10° Primo Premio assoluto in concorsi internazionali di composizione per orchestra jazz.

Pino Jodice Nasce a Napoli e si diploma in pianoforte nel 1987. Durante gli studi di composizione mostra le sue attitudini al jazz e successivamente studia arrangiamento jazz diplomandosi con il massimo dei voti. Ha svolto attività didattica presso il Conservatorio di Musica S. Cecilia di Roma, il Conservatorio di Musica G. Martucci di Salerno, il Conservatorio di Musica C. G. Da Venosa di Potenza. Attualmente è docente di composizione jazz presso il Conservatorio di Musica D. Cimarosa di Avellino. Fondatore e Direttore della “Power Jazz Unusual Orchestra”, collabora anche come pianista, compositore e arrangiatore nell’Orchestra Jazz dell’Auditorium Parco della Musica di Roma la PMJO, come arrangiatore con la Scottish National Jazz Orchestra, con la Salerno Jazz Orchestra e con l’Orchestra Jazz della Sardegna. Vince numerosissimi concorsi internazionali di composizione e arrangiamento per orchestra jazz tra cui:
 
“Barga jazz 2000” (Barga)
“Scrivere in jazz 2000” (Sassari)
“2 Agosto 2001”(Concorso Internazionale di composizione per orchestra sinfonica – Bologna)
“Castel dei Mondi – Andria 2002” (Andria)
“Barga jazz 2002” (Barga)
“Scrivere in jazz 2004” (Sassari)
“Piacenza jazz Arrangers 2006” (Piacenza)
“Artez Composition Contest 2012” (Netherland)
“Premio Positano Jazz” 2002 (miglior nuovo talento – Napoli)
“Premio Palazzo Valentini Jazz” 2002 (miglior nuovo talento – Roma)
 
Svolge una intensa attività concertistica, collaborando come pianista e arrangiatore con i più grandi jazzisti internazionali tra i quali: P. Mc Candless (con il quale registra un CD dal titolo “Terre” con il gruppo Xenia) M. Stern, T. Smith, K. Weelher, Y. Lateef, D. Oatts, B. Holmann, R. Galliano, G. Garzone, F. Tiberi, U. Cane, G. Burton, J. Scofield, M. Portal, B. Brookmayer, D. Di Piazza, E. Rava, P. Fresu e tanti altri. È leader di un suo trio con il quale pubblica il CD “New Steps” e di un quintetto internazionale con il quale pubblica i CD “Suspended” e “High Tension” con l’alto sax Dick Oatts e il tenor sax Tommy Smith. Ha al suo attivo numerose incisioni come pianista, compositore e arrangiatore. Attualmente è cooleader insieme alla fisarmonicista, pianista e compositrice Giuliana Soscia del Giuliana Soscia & Pino Jodice Quartet con il quale incide cinque CD e svolge una intensa attività concertistica in Italia e all’estero (Berlin, Frankfurt, Nantes, Buenos Aires, Mexico City, Guadalajara, Lima…).


 

Per informazioni e contatti:

www.pinojodice.com
www.giulianasosciapinojodicequartet.com
www.pjuorchestra.com

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1102 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: FROM THE ALVIN CURRAN FAKEBOOK - Curran/Schiaffini/C. Neto/Armaroli

Le recensioni di S&M: FROM THE ALVIN CURRAN FAKEBOOK - Curran/Schiaffini/C. Neto/Armaroli

L’estemporaneità più pura come una sorta di mantra, la libera improvvisazione totalmente scevra di s[...]

Adamo Volpi (1911 - 1980) - quarta parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - quarta parte

Dopo la pubblicazione del trittico Moto perpetuo, Preludio op. 31 e Fileuse Adamo Volpi nel 1951 scr[...]

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Musicista morbosamente curioso, dalle mente elastica, sempre orientato verso nuovi territori sonori [...]

Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE