In evidenza
qr_code

Ancora un lutto nel mondo della fisarmonica… Ciao Nello!

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Nello MengasciniIl mondo della fisarmonica e la città di Castelfidardo piangono un altro illustre figlio. Un grande lavoratore, un artigiano che ha fatto della sua passione il mestiere di una vita, un costruttore di altissimo livello che ha sfondato sui mercati di tutto il mondo, un uomo umile dal cuore d’oro. È scomparso lunedì scorso all’età di 83 anni, Nello Mengascini fondatore dell’omonima azienda con sede sulla Statale Adriatica. Come tanti giovani della sua epoca, cominciò ad introdursi nell’ambiente lavorando a “bottega” negli anni 50, presso un accordatore di Recanati; divenne poi artigiano in proprio acquisendo grande padronanza delle tecniche, confrontando molteplici sistemi di lavorazione ed entrando in contatto con molte aziende del settore. Una conoscenza profonda che gli consentì, a metà degli anni ’70, di muovere i primi passi come imprenditore. Un passaggio determinante nella crescita dell’azienda fu – come lo stesso Nello ricorda nell’intervista rilasciata a Sandro Strologo e Nazzareno Carini per il libro “Castelfidardo e le fisarmoniche” – la decisione di rilevare attrezzature e macchinari della ditta “Accordiola” di Camerano, in fallimento. Un cambio di proprietà che non condizionò affatto la clientela, di cui la ditta Mengascini conquistò subito la fiducia. Un marchio di fabbrica anche questo: il successo e la notorietà della Mengascini non hanno mai fatto leva su tecniche spinte di marketing ma sull’elevata qualità del prodotto, frutto di esperienza, tradizione, cura del particolare ed eleganza manifatturiera. E sia sul mercato italiano che su quello estero (Francia e Portogallo in particolar modo), l’azienda si è ritagliata una precisa identità guadagnandosi uno spazio privilegiato a tutt’oggi consolidato e riconosciuto. “Il suo insegnamento ci aiuterà a continuare sulla retta via”, ha scritto il figlio Fabio sulla pagina facebook, interpretando il dolore e l’impegno della famiglia.

Autore: Alessandro Mugnoz

Alessandro Mugnoz ha scritto 41 articoli.

Scrivi un commento

Devi essere connesso per inserire un commento.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Felice Fugazza (1922 - 2007) - terza parte

Felice Fugazza (1922 - 2007) - terza parte

Iniziamo con questo articolo ad esaminare brevemente le composizioni più significative per fisarmoni[...]

Festival 2019: un bilancio del nostro inviato a Sanremo

Festival 2019: un bilancio del nostro inviato a Sanremo

Chi, come me, vive a Sanremo sa che il Festival trascende il discorso musicale per trasformarsi in u[...]

Gianluca Pica: comporre per liberare la propria energia

Gianluca Pica: comporre per liberare la propria energia

Gianluca Pica è un fisarmonicista e compositore estremamente versatile, incline a una miriade di gen[...]


Concorsi/Festival

Festival 2019: un bilancio del nostro inviato a Sanremo

Festival 2019: un bilancio del nostro inviato a Sanremo

Chi, come me, vive a Sanremo sa che il Festival trascende il discorso musicale per trasformarsi in u[...]

Selezione Nazionale CIA 2019 - Spoleto (PG) - Regolamento

Selezione Nazionale CIA 2019 - Spoleto (PG) - Regolamento

L’Associazione Culturale IAC (ITALIAN ACCORDION CULTURE), Première Voting Member della CIA IMC-Unesc[...]

Un pienone di gente ed emozioni in un'unica serata ...

Un pienone di gente ed emozioni in un'unica serata ...

Non è stata una serata qualsiasi ... ma speciale, ricca di emozioni, musica, divertimento con grandi[...]